Disturbo Borderline di Personalit con tratti narcisisti

Disturbo Borderline Di Personalit Con Tratti Narcisisti-PDF Download

  • Date:09 Aug 2020
  • Views:1
  • Downloads:0
  • Pages:27
  • Size:204.07 KB

Share Pdf : Disturbo Borderline Di Personalit Con Tratti Narcisisti

Download and Preview : Disturbo Borderline Di Personalit Con Tratti Narcisisti


Report CopyRight/DMCA Form For : Disturbo Borderline Di Personalit Con Tratti Narcisisti


Transcription:

Disturbo Borderline di Personalit con tratti narcisistici. sempre negativamente non ho il coraggio di fare ci che voglio nella vita non mi sento all altezza. di niente anche nella scrittura mi servirebbe il coraggio di propormi e invece mi faccio sempre. troppi problemi e questo mi impedisce di fare qualsiasi cosa Riferisce di convivere con questo. problema da circa dieci anni e si descrive come una persona molto diversa rispetto al passato. Prima mi facevo meno problemi mi buttavo in qualsiasi esperienza mi capitasse niente mi. spaventava Arriva in terapia durante un periodo di intensa tristezza con toni rabbiosi a seguito di. un progetto non andato a buon fine con il professore di tesi il quale le aveva fatto una proposta di. dottorato di ricerca mai concretizzatosi L ho percepito come una immensa svalutazione L ultima. roccaforte della mia identit venuta a cadere Credo di non averlo ammesso subito con me stessa. ma stato quello il colpo di grazia M attualmente riferisce di volersi mantenere economicamente. attraverso la scrittura di romanzi possibilmente trasferendosi all estero e avere una relazione. sentimentale stabile ma la realizzazione di questi obiettivi ostacolata secondo la ricostruzione. interpretativa della pz da una forte paura della critica e del rifiuto che le impedisce sia di. iniziare portare a termine progetti sia di avere una vita sociale appagante Fuggo sempre da tutti. per paura che possano criticarmi per come sono se qualcuno mi critica oppure non mi saluta o mi. ignora mi sento una schifezza e penso che tutto il mondo ce l abbia con me E terribile come mi. sento in quei momenti La pz riferisce che questa paura molto forte in ambito relazionale dice. di provare spesso umiliazione e vergogna e di sentirsi fantozziana peggio del brutto anatroccolo. una schifezza lo scarto dell umanit Una strategia impiegata dalla pz per fronteggiare la vergogna. all interno della relazione onde evitare di sentirsi una sfigata agli occhi degli altri lo zimbello. del gruppo l utilizzo di alcol che pu arrivare anche all abuso Quando si ritrova in questo stato. vergogna e umiliazione possono comparire idee suicidarie e stati interni di vuoto Solitamente in. questa fase chiede l aiuto di qualcuno che lei reputa di fiducia sorella amica del cuore. terapeuta mostrandosi completamente in preda al panico come se stesse sull orlo del precipizio. incapace di trovare una soluzione anche parziale o temporanea a quello stato che vive In una. telefonata mi dice Mi sento confusa da stamattina distante da tutto Tutto sfugge e si allontana da. me E tutto sfocato sconnesso mi sembra che niente sia vero come se fossi ubriaca voglio. morire mi sembra che la mia vita non abbia un senso mi odio tanto la mia esistenza inutile. Compaiono anche gesti autolesivi fin dall et di otto anni si provoca tagli e bruciature a braccia. gambe seno e traumi agli arti come ad es chiudersi le dita nei cassetti nei momenti in cui prova. noia vuoto inquietudine e attraverso i quali la pz sostiene di trarre non solo sollievo ma anche. piacere fisico ed eccitazione sessuale In quei momenti come se volessi sfogarmi e nel momento. in cui lo faccio sento rilasciare tutta la tensione come succede durante l orgasmo Oltre ai vissuti. Disturbo Borderline di Personalit con tratti narcisistici. di vergogna e di umiliazione la pz esprime frequentemente rabbia all interno della relazione. quando ha l impressione di essere non compresa perfettamente questo si esprime con un. atteggiamento di maggiore sospettosit ma anche attraverso comportamenti di aggressivit e o di. svalutazione a livello verbale nei confronti dell interlocutore questa la risposta della pz ad un. mio tentativo di capire meglio un suo stato mentale attraverso delle domande in seduta Sento di. non essere capita da nessuno nessun terapeuta finora ha capito come sono fatta nessuno mi pu. aiutare anche lei stai dicendo che sono sbagliata Non capisce la mia sofferenza Le reazioni. rabbiose e sprezzanti della pz costituiscono un aspetto problematico di non poco conto poich la. portano a troncare facilmente e anche per motivi banali relazioni e contatti alimentando un. isolamento di cui poi la pz stessa riferisce di soffrire Dai racconti della pz emergono evidenti. oscillazioni tra fantasie di relazioni sentimentali in cui viene dominata accudita in modo. incondizionato in cui si sente completamente dipendente dall altro e legami in cui la priorit. riguarda l esistenza di spazi personali di autonomia che le consentano di realizzarsi artisticamente e. di essere indipendente esprimendo non solo il forte timore di essere soggiogata condizionata e. manipolata dall altro ma anche il disprezzo verso gli uomini in generale Una forte instabilit. presente anche nell immagine che la pz ha di s degli altri e del mondo M si descrive come una. persona divisa in due come se avesse due differenti personalit una ribelle passionale arrogante. estroversa snob sicura di s e un altra buona insicura sensibile vulnerabile pessimista. introversa riflessiva e anche la valutazione sugli altri pu cambiare repentinamente assumendo. caratteristiche opposte buono cattivo giusto sbagliato intelligente stupido Tutti questi problemi. possono essere raccontati ed espressi dalla pz con rabbia e frustrazione anche se queste emozioni. vengono verbalizzate solo raramente ad esempio quando le viene chiesto che cosa sta provando in. quel momento difatti nella maggior parte delle occasioni vengono agite o si manifestano. attraverso il comportamento non verbale il tono della voce tende ad aumentare di intensit lo. sguardo diventa minaccioso o talvolta sfuggente pu comparire il tremore alle mani o scoppiare in. un pianto improvviso La pz giudica che tale stato di cose sia ingiusto e che meriterebbe un. risarcimento per la sofferenza che sta provando da anni Avrei diritto a vivere una vita normale. come gli altri anche perch avrei tutte le capacit e i talenti per farlo In realt quasi tutti sono al di. sotto delle mie aspettative stimo veramente poche persone ma ho paura del loro giudizio La pz. racconta di vivere spesso stati emotivi di angoscia e di profonda tristezza che valuta ingestibili e. soverchianti Una delle conseguenze pi frequenti che segue a tali vissuti si manifesta nel blocco. nella scrittura M smette di scrivere il romanzo che aveva iniziato per poi riprendere anche molti. giorni o mesi dopo Riferisce di non riuscire pi a scrivere perch tutto ci che le esce dalla penna la. Disturbo Borderline di Personalit con tratti narcisistici. disgusta e l idea che qualcuno possa leggere quelle cose criticandole la terrorizza Questo blocco. per lei fonte di forte abbattimento e di rabbia verso se stessa perch in quei momenti si valuta non. efficiente e per tale motivo incapace inetta e inferiore a tutto il resto del mondo Questo la. porta a deprimersi non si lava mangia e dorme poco piange pensando che la sua vita sia inutile a. bere alcolici e ad isolarsi dal mondo esterno non esce di casa se non per le necessit pi strette. come il fare la spesa o pi spesso delega tutte queste cose alla sorella evita il contatto anche. telefonico con gli altri si dedica ad attivit solitarie come ascoltare la musica vedere film. meditare nonch a criticarsi duramente anche a causa del frequente ricorso all alcol e. all incapacit di provvedere completamente a se stessa In quei momenti emergono fantasie. catastrofiche sulla sua sorte futura che la pz descrive come incontenibili a livello emotivo e che. riguardano i suoi timori di rimanere completamente sola e abbandonata da tutti Mi vedo sola e. disperata in mezzo a una strada non c nessuno che possa aiutarmi questo mi porter. necessariamente alla morte perch non ho neanche la forza di reagire tutto mi fa paura ogni cosa. intorno a me mi terrorizza Quando permane in questo stato di disperazione pu sperimentare. anche degli stati dissociativi di cui poi si spaventa In questi momenti mi sento triste e sola. incapace di gestire la mia vita Sto talmente male che l unico modo distaccarmi dalla. sofferenza quando mi sento cos mi sembra che tutto diventi irreale come se mi guardassi. dall esterno non sento niente solo confusione Pu in questi momenti diventare sospettosa. non solo nei confronti delle persone che incontra ma anche delle voci o dei rumori che ad esempio. possono provenire dalle scale del suo condominio Questi stati paranoidei l hanno portata pi volte. ad ideare strategie di coping bizzarre come tagliare i fili del citofono o chiudere le serrande per non. far entrare la luce Quando la pz racconta questo in seduta talvolta scoppia a piangere. inaspettatamente e si agita molto esprimendo la paura da un lato di non saper contenere quelle. emozioni cos forti e dall altro di non poter mai arrivare a stare meglio e che la sua vita sar sempre. un disastro Sono stanca di vivere non ce la faccio pi tanto non ho un futuro non me ne frega. pi niente di niente Nella fase di acuzie relativamente ai sintomi depressivi M dichiara di. vivere un forte disorientamento rispetto agli obiettivi di vita Continuo a studiare Vado a. lavorare Non so cosa fare vorrei che la terapia mi aiutasse a decidere Anche in questo caso per. la richiesta di essere aiutata attraverso la terapia a capire qual il suo vero desiderio e quale. scelta sia per lei pi giusta da compiere ad esempio in ambito lavorativo sostituita in un secondo. momento da un altro problema la cui risoluzione appare improvvisamente pi urgente da ottenere. ad esempio in campo sentimentale o amicale Passato il momento di sofferenza pi acuta. depressione isolamento ecc l autocritica scompare e M pu arrivare a stimarsi brava. Disturbo Borderline di Personalit con tratti narcisistici. competente e molto capace anche il ricorso all alcol non viene pi giudicato un problema n. ritiene preoccupante quella che poco tempo prima era valutata da lei stessa una vera e propria. incapacit di essere autonoma e di occuparsi dei suoi bisogni pi primari lavarsi mangiare. dormire ecc e cambia repentinamente anche la percezione degli altri che diventano ai suoi occhi. inferiori meschini disprezzabili ecc Inoltre compaiono evidenti oscillazioni anche. all interno di uno stesso ambito ritenuto problematico ad esempio il fatto di non aver mai lavorato. pu essere vissuto o come un segno di diversit rispetto agli altri di vero e proprio handicap. sociale Gli altri riescono sono bravi e io invece sono una buona a nulla faccio schifo Non sono. neanche capace di andare a cercarmi un lavoro perch ho paura di tutto oppure come un. indicatore di specialit e di superiorit nei confronti del resto del mondo che la pz riferisce con un. atteggiamento sprezzante Mi fa schifo lavorare odio quasi tutti i lavori soprattutto quelli dove. bisogna dipendere totalmente da altre persone Trovo stupido noioso e svalutante alzarsi tutte le. mattine per andare a fare sempre la stessa cosa Io ho la fortuna di essere mantenuta e continuer. cos finch potr Anche il fatto di stare in casa pu essere vissuto talvolta come segno di diversit. negativa nei confronti del mondo Sono sbagliata e a volte come segno di specialit Non mi. voglio confondere col resto del mondo sto bene qui La valutazione che la pz d sullo stesso. tema varia anche radicalmente a seconda dell umore che ha in quel momento se depressa o. angosciata riferisce presumibilmente il primo contenuto se invece arrabbiata si sposta pi. facilmente sul secondo ancora se tranquilla o felice non mostra interesse nel parlarne o appare. meno radicale ed estrema nelle sue valutazioni,Profilo interno del disturbo. Una delle catastrofi che la pz vede e percepisce come probabili e invivibili e dalle quali tenta di. fuggire costantemente riguarda la possibilit di essere criticata da altri Credo che questo faccia. riferimento ad uno dei principali anti goal che regola i vari C problematici della pz poich il. verificarsi di tale eventualit significherebbe per lei scoprirsi e farsi scoprire dagli altri come un. essere indegno di stare al mondo una schifezza uno sbaglio della natura La critica pu essere. anche solo fantasticata e in questo caso la pz reagisce con uno stato emotivo di ansia non solo. prendendo molto sul serio il contenuto della sua supposizione ma anche generalizzandolo e. saltando a conclusioni pessimistiche su di s E se a quell editore dovesse non piacere quello che. ho scritto Significherebbe che non sono all altezza di scrivere romanzi La mia scrittura non. piacer mai a nessuno e questo proverebbe che sono una fallita e che non combiner mai niente. nella vita Uno dei principali motivi per cui manda all aria i suoi progetti il timore di non essere. Disturbo Borderline di Personalit con tratti narcisistici. all altezza dei suoi elevati obiettivi es scrivere un romanzo eccellente diventare una scrittrice. affermata e di essere disvelata agli occhi degli altri come incapace difettata e quindi svalutata e o. umiliata L approvazione la stima e il riconoscimento degli altri per la pz una condizione. necessaria per potersi dichiarare e sentire una persona di valore Per questa sua eccessiva. dipendenza dal giudizio altrui prova disprezzo verso se stessa criticandosi aspramente per non. essere stata all altezza dei propri sogni problema secondario In un attivit ruminativa riguardo. un suo rifiuto ad una proposta lavorativa editoriale emerge una valutazione su di s che la porta ad. esperire uno stato di abbattimento e di demotivazione con tonalit depressive a cui fa seguito uno. stato di apatia con assunzione di alcolici ed un ulteriore rinforzo degli evitamenti Non sono stata. persona divisa in due come se avesse due differenti personalit una ribelle passionale arrogante Disturbo Borderline di Personalit con tratti narcisistici 157 competente e molto capace anche il ricorso all alcol non viene pi giudicato un problema n ritiene preoccupante quella che poco tempo prima era valutata da lei stessa una vera e propria incapacit di essere

Related Books